Chiese di Roma Moderna

Il dibattito

A Roma abbondano due cose: le chiese e i libri sulle chiese !!!

... e allora che bisogno c'era di un ulteriore testo su questo argomento ?



Con queste parole (che debbono in effetti far meditare) inizia il primo volume dedicato allo studio delle chiese della Roma moderna, quelle comprese cioe' tra il 1860 ed il 1960.
Si tratta di uno studio dedicato ad una serena analisi di un periodo assai controverso per l'architettura, soprattutto nel campo religioso.



RASSEGNA STAMPA
RADIO INTERVISTA





Desideri maggiori informazioni
sulle pubblicazioni ?

Desideri una copia autografata direttamente a casa tua ?

Contattare l'autore


Il Testo - Chiese di Roma Moderna

L'opera dell'Arch. Alemanno si compone di 4 volumi suddivisi per zone di appartenenza secondo un criterio "geografico" che suddivide il territorio capitolino appunto in 4 macro aree.
Il primo volume descrive gli edifici religiosi del Centro e di Roma Nord.
Nel secondo sono individuati quelli del Rione Prati e del quadrante Ovest della citta'.
Il terzo riguarda quelli ubicati nei quartieri del quadrante Sud-Est.
Il quarto volume descrive invece gli edifici cristiani di culto non cattolico ed effettua una carrellata sui piu' importanti esempi di architettura sacra costruiti nella Capitale dopo il 1960.